75 idee Anti Crisi per trasformare gli hobby in lavoro 2



trasformare hobby in lavoro

Perché trasformare gli hobby in lavoro

Riceviamo ogni giorno moltissime mail e curriculum, di persone in cerca di occupazione, o che semplicemente ci chiedono quali siano le migliori opportunità per poter lavorare anche da casa, la nostra risposta è: trasformare gli hobby in lavoro online

Molte volte, il desiderio di poter lavorare da casa è dettato dall’esigenza di meglio conciliare gli impegni lavorativi con quelli familiari, altre volte invece, è una necessità impellente a fronte di perdita del lavoro. Sono certa che anche tu, almeno una volta nella vita, ti sei chiesto/a come fare per trasformare gli hobby in lavoro.
Siamo tutti coscienti infatti, di quanto sia difficile al giorno d’oggi trovare un’occupazione. E vale purtroppo per tutti! Persone di mezz’età, giovani, neo laureati, persone altamente qualificate ecc.. La crisi non risparmia nessuno.
Se poi partiamo dal presupposto che quasi tutti noi, siamo in cerca del lavoro dei sogni: nel campo per il quale abbiamo studiato, o nel quale abbiamo esperienza, un posto possibilmente stabile e a tempo indeterminato e ben retribuito.. possiamo renderci  conto di quanto sia ancora più ardua l’impresa di trovare un lavoro, e soprattutto con le caratteristiche che ci possono interessare. Perché la verità è che oggi, è assolutamente difficile realizzare queste aspettative.

Ma non impossibile! Anche tu puoi trasformare gli hobby in lavoro. Infatti, il fatto di non trovare sul mercato del lavoro un’offerta confezionata ad hoc per noi, non significa che non esistano altre possibilità per lavorare. Semplicemente dobbiamo cambiare la modalità con la quale abbiamo sempre cercato di inserirci nel mondo del lavoro. E’ il momento di capire che se in giro non ci sono opportunità per noi, siamo noi a dovercela creare! Cominciamo ad accantonare l’idea che il mondo del lavoro sia l’unico contenitore dal quale “pescare” le soluzioni per la nostra carriera.
Le migliori opportunità risiedono proprio in noi! Chi, infatti, meglio di noi, può conoscere le nostre ambizioni, i nostri sogni, desideri, ed aspettative? Questo è il segreto! Trasformare sogni, passioni e desideri, in qualcosa di più concreto e che ci possa rendere uno stipendio. Trasformare gli hobby in lavoro è possibile!

Dai sogni al lavoro

Sogni, ambizioni, obiettivi, hobbies, passioni, particolari attitudini, una immensa ricchezza celata dentro ognuno di noi, pronta ad essere investita, per tirarne fuori le migliori opportunità di lavoro adatte a noi. Trasformare gli hobby in lavoro è una possibilità che tutti abbiamo per scampare alla crisi!
Di questo, ne è convinto anche il sociologo del lavoro Domenico De Masi, che in un’intervista per La Repubblica, racconta la teoria che porta avanti da più di trent’anni, secondo la quale il futuro sta nel trasformare le proprie inclinazioni in un mestiere vero e proprio.

Quante volte infatti, abbiamo pensato, facendo il nostro sport preferito, suonando il nostro strumento musicale, realizzando i nostri lavori artigianali, a quanto sarebbe diversa la nostra vita, se potessimo vivere di quel particolare hobby, o di quella passione?
Di certo, il termine “lavoro” assumerebbe tutto un’altro valore! Perché un lavoro che è anche un hobby, viene vissuto con entusiasmo diverso, rispetto a quanto accade per lavori tradizionali, dove ci cuciamo addosso ruoli che probabilmente non sentiamo appartenerci fino in fondo.
E’ ora di uscire dall’idea convenzionale del posto di lavoro, che oggi come oggi ci può regalare ben poco!
Possiamo invece, intraprendere un viaggio personale verso altre soluzioni per monetizzare le nostre reali potenzialità.

Scegliere di trasformare un hobby o una passione in lavoro, non è certo semplice, ma è sicuramente più produttivo provare a mettersi in gioco, piuttosto che stare a guardare il mondo che ci scorre davanti, aspettando che passi l’occasione giusta per noi.
Il primo passo dunque, per iniziare col piede giusto questo percorso alternativo, è quello di schiarirsi le idee su quelle che sono le nostre qualità, le nostre attitudini ed inclinazioni, i punti di forza su particolari mansioni, o negli hobby, e soprattutto, è fondamentale comprendere quello che realmente si vorremmo realizzare nella vita. Nessun limite incatena l’uomo, se non i limiti che egli stesso si pone. Una volta chiara l’idea, si potrà pensare a come poterla trasformare in denaro.

Sono tre le principali modalità che possono consentirci di guadagnare:

  1. Vendere le proprie abilità e competenze, ad esempio servizi di consulenza, o lavori che richiedono particolari competenze o manualità.
  2. Vendere prodotti fisici (di produzione propria o meno)
  3. Vendere le proprie idee e la propria conoscenza, ad esempio attraverso la scrittura

Nessuno vieta poi di coniugare tutte e tre le vie. Per comprendere meglio, pensiamo a persone particolarmente portate per la musica, che magari hanno seguito diversi corsi per portare avanti la propria passione di musicista. Il primo passo potrebbe essere quello di dare lezioni private (vendere le proprie abilità e competenze), per poi aprire uno store online di strumenti musicali (vendere prodotti), e scrivere recensioni sugli strumenti, magari aprire un blog dedicato e fargli rendere denaro grazie alle pubblicità che si possono inserire, o ancora scrivere guide da poter rivendere. Passi successivi possono portare a creare scuole di musica, sale prove, o tutte quelle attività affini che si potrebbero realizzare.

O pensiamo a chi di noi ha particolari abilità manuali, ad esempio c’è chi è molto portato per le opere di manutenzione della casa, ad esempio per la pittura. Intanto si può attrezzare per vendere le proprie abilità, proponendosi come pittore. O può decidere di aprirsi uno store online, magari specializzandosi su specifiche tecniche di pittura e decorazioni, e potrebbe scrivere guide, manuali, tenere blog con gli aggiornamenti sulle più moderne tecniche di decorazione della casa ecc..

E ancora, se siete esperti di giardinaggio, avete la possibilità di vendere il vostro servizio come giardiniere, ma potete anche avviare un negozio, magari online, di materiale per il giardinaggio, o potete scrivere libri e guide per il giardinaggio e rivenderle, o scrivere per riviste del settore.

Ogni passione può essere trasformata in lavoro, basta solo trovare il, o i, modi più congeniali a noi. Trasformare gli hobby in lavoro è possibile!

75 idee – come trasformare gli hobby in lavoro!
Attività e servizi per la casa

Ci sono moltissimi lavori di utilità pratica e molto richiesti, a supporto delle famiglie.
Ecco alcune idee! E se una di queste è il tuo passatempo o l’attività in cui riesci bene, approfittane per crearti la tua attività.

  1. Riparazione elettrodomestici
  2. Manutenzione generica
  3. Tinteggiatura ambienti
  4. Falegnameria
  5. Incorniciatura di quadri e immagini ecc..
  6. Decorazione dei mobili
  7. Decorazione della casa
  8. Organizzazione degli ambienti domestici
  9. Giardinaggio e paesaggistica
  10. Pulizia della casa
  11. Manutenzione degli accessi agli stabili nel periodo invernale e rimozione della neve
  12. Manutenzione di piscine
  13. Antiquariato
  14. Computer: riparazione ed installazione software
  15. Impianti Home Theater e audio in genere, installazione e manutenzione (tecnico del suono)
  16. Riciclaggio e vendita materiale usato
  17. Pulizia cantine e soffitti
  18. Pulizia caminetti

Attività e servizi per la famiglia

Molte delle opportunità che stiamo per presentare, sono viste e riviste. Per molti di noi sono state, a volte, un ripiego, nell’attesa di trovare un’occupazione più stabile. Ma chi ci vieta, di fare di un’opportunità che abbiamo sfruttato solo in momenti di precarietà, un progetto più esteso e ben sviluppato, per offrire al mondo un servizio innovativo e fruttuoso per noi? In fin dei conti, un progetto imprenditoriale parte sempre dal presupposto che dall’altra parte esiste un mondo che, per qualche motivo, necessita del prodotto o servizio che l’imprenditore vuole realizzare. Le esigenze delle persone sono svariate, ma l’importante è che vi sia un bisogno da soddisfare.

  1. Baby sitting
  2. Pet sitting
  3. Fattorino
  4. Parrucchiere
  5. Cura del corpo, bellezza, make up
  6. Cura e ricostruzione delle  unghie
  7. Terapia del messaggio
  8. Servizi Catering
  9. Personal Coach
  10. Personal Shopper
  11. Party Planner
  12. Wedding Planner
  13. Personal trainer
  14. Stesura del curriculum
  15. Lezioni di ripetizione
  16. Sartoria
  17. Genealogia

Divertimento e servizi per la comunità

Ci sono attività ludiche ed hobby che possono essere trasformate in servizi di utilità per la comunità. Anche qui vale lo stesso principio: si può offrire la propria esperienza come libero professionista, si possono vendere gli articoli correlati a questa passione, oppure si può guadagnare scrivendo sul tema dell’hobby.

  1. Fotografia
  2. Scrittura
  3. Sport (arti marziali, arrampicata, pesca, snowboard, surf, windsurf, bicicletta, running, golf e qualunque altra attività fisica)
  4. Arti per il benessere (yoga, pilates, meditazione ecc..)
  5. Musica e Canto
  6. Spettacolo, Divertimento, Giocoleria e Magia
  7. Danza e Ballo
  8. Hobby vari (macchinine radiocomandate, elicotteri radiocomandati, aquiloni, costruzioni, ecc..)
  9. Cucina
  10. Pasticceria
  11. Addestramento
  12. Allevamento
  13. Agricoltura
  14. Produzione della birra

Servizi per i periodi festivi

Ci sono persona che hanno doti artistiche molto spiccate, che sanno trasformare elementi e materiali semplici, in oggetti e opere molto apprezzabili. Queste doti, possono essere coltivate per estendere ad un pubblico più vasto, i prodotti realizzati ed il proprio servizio.

  1. Realizzazione cesti regalo
  2. Realizzazione bigiotteria
  3. Realizzazione articoli regalo
  4. Realizzazione decorazioni
  5. Realizzazione bomboniere
  6. Realizzazione biglietti d’invito

Servizi per le aziende

Molte persone posseggono competenze specifiche rivendibili alle aziende. Se adesso le aziende non assumono, non è detto che non ci si possa proporre come liberi professionisti. Alcuni dei compiti qui sotto proposti, possono essere svolti anche a distanza.

  1. Contabilità
  2. Copywriter
  3. Customer Care
  4. Servizi Direct Mail Marketing
  5. Internet Marketing (SEO, SEM)
  6. Scrittore Freelance
  7. Graphic Designer
  8. Web Designer
  9. Pubblicità / PR
  10. Virtual Assistant
  11. Traduzione / Interprete
  12. Formazione / Speaking
  13. Servizi di consulenze

Le professioni web

Abbiamo parlato già moltissime volte delle nuove opportunità lavorative che il web fornisce. Professioni che possono essere svolte da freelance per conto di aziende o committenti, o che possono essere svolte a favore del proprio progetto personale.

  1. Blogger
  2. Google Adwords Consultant
  3. Ebay Assistant
  4. Internet Marketing Affiliato
  5. E- book Editoria
  6. Google Adsense
  7. Online store

Esistono moltissime altre possibilità oltre a queste citate. Ogni passione, hobby o aspirazione, può essere trasformata nella nostra opportunità di lavoro.

Inoltre, il sistema fiscale italiano consente di avere introiti per prestazioni occasionali fino a 5000 euro lorde, per i quali non si pagano tasse, non si fa dichiarazione, e non è necessario aprire la partita iva. Pertanto è possibile iniziare a testare un’idea lavorando con ritenuta d’acconto. Una volta poi avviato il progetto ed il giro di clienti, se la cosa funziona, si potrà pensare ad aprire una vera e propria attività.
Siete pronti a  trasformare gli hobby in lavoro?

Scriveteci le vostre idee per ampliare la lista delle opportunità!

Vuoi aprire una tua attività basata sulle tue idee e passioni ma non sai come fare?

Richiedi la nostra consulenza gratuita e inizia subito a costruire il tuo futuro!

CLICCA QUI

Image credit: kitaec / 123RF Stock Photo

 

 


Informazioni su Laura Sciacca

Approda nel mondo Web nel 2005, consolidando la sua esperienza come Sales Manager e sviluppando, negli anni successivi, molteplici competenze, tra cui quella di Web Content Manager e Writer Writer. Nel 2012 intraprende un percorso di laurea online in Business Administration Associate, aderendo al progetto di The University of the People, organizzazione no profit nata nel 2009 con lo scopo di diffondere l’istruzione universitaria nel mondo. Cofondatrice di Made in e-Business: progetto a sostegno dell'homework in Italia e della scelta verso le nuove professioni web come stile di vita.


Lascia un commento

2 commenti su “75 idee Anti Crisi per trasformare gli hobby in lavoro

  • Stefania Tonelli

    Ciao Laura, complimenti per l’articolo; volevo solo renderti partecipe del fatto che il sito che ho costruito ha lo scopo di promuovere non solo attività già consolidate, ma anche tutti coloro che della loro passione vorrebbero farne un lavoro o chi, come gli artigiani ed in generale chi offre un servizio (sostanzialmente chi è capace di fare qualcosa bene !), non ha più, o non ha ancora, un suo ufficio, studio, negozio..ed ha bisogno quindi di farsi conoscere e raggiungere dagli utenti.
    Abbiamo raggiunto tanti risultati…la nostra giovane artista Francesca Perrone, per Natale, ha venduto molti ritratti commissionati da persone anche di altre città, Barbara offre servizi per “facilitare le persone” come mettersi in fila in posta al posto loro, come baby sitter, dog-cat sitter…
    Inoltre sto cercando di creare una “rete” interna al sito, cioè creare gioco di squadra per lavorare tutti di più, offrendosi con pacchetti completi..un esempio? Organizzazione feste di compleanno: un nostro bar affiliato metterà a dosposizione la sala e preparerà la merenda, Barbara farà l’animatrice e il negozio di giocattoli penserà all’allestimento. Con 1 pacchetto evento conveniente, 3 persone lavoreranno e si faranno conoscere e la mamma del festeggiato non dovrà pensare a nulla..
    Che ne pensi?
    Grazie
    Stefania

    • Laura Sciacca L'autore dell'articolo

      Carissima Stefania, ci fa molto piacere che tu ci abbia scritto!
      Il progetto Pavia in un Click è veramente interessante! Sicuramente rappresenta un’opportunità reale per crearsi visibilità e per porre le basi per crearsi un lavoro.
      Ti informo che in Aprile, organizzeremo ad Albuzzano un ciclo di incontri sulle tecnologie in uso comune, ed uno in particolare, sarà dedicato alle nuove possibilità che il web fornisce per trovare o crearsi un impiego.
      Mandami i tuoi contatti su laura@madeinebusiness.it così ci sentiamo di persona.

      A presto!